Stasera prima della fine del giorno mi ero messo a giochicchiare su SL come al solito, e per vari motivi avevo memorizzato nel browser "Song from a Secret Garden" (la devo mettere nel prossimo video .... mi piace molto questa melodia): l'ho sentita e risentita tante volte questa sera, non so perché in quel momento mi era presa così.
Poi è arrivata una telefonata.

Sono appena tornato dall'ospedale di Frascati questa notte: il 26 maggio ed è appena passata la mezzanotte tra il venerdì ed il sabato.
La mia dolce zia è morta, così.

E solo lunedì passato sembrava dovesse ritornare a casa .... tutto sommato benino!

Le avevamo preparato tutto, pulito la stanza, organizzato l'ossigeno che le doveva servire: sembrava tutto andare per il verso giusto anche se con molte preoccupazioni per il suo futuro .... ma alla fine è andata via; ed anche oggi sembrava essersi ripresa: stamattina ho avuto la gioia (ora lo posso dire) di vederla un'ultima volta, per pochi minuti e darle un ultimo bacetto; e ricevere da lei il suo ultimo regalino: una marmellatina che danno negli ospedali al posto della frutta, a lei non piacevano ste marmellatine.

Ieri mi hai chiesto di suonarti una bella musica: senza saperlo l'ho fatto questa notte mentre stavi morendo .... spero tanto che ti sia arrivata e l'hai sentita .... oppure eri proprio te che mi eri vicina ed avevi paura di quello che stava succedendo e mi stavi chiedendo aiuto, ed io te l'ho dato: la musica è il respiro dell'anima, e forse sono riuscito a farti sentire che ti ero vicino anche se non me ne sono accorto; e la suonerò tante volte ancora; ed ogni volta sarà per te!

Mi mancherai tantissimo e ti voglio tanto tanto tanto bene.

Ciao zia mia .... e vieni a trovarmi ogni tanto (ma non mi mettere paura eh!)

Il formato è il Quick Time.