Per la prima volta mi è stata offerta, da Cordediseta Rosea, l'occasione di fare un video con un soggetto teatrale da lei scritto.
Tutto in apparenza è più calmo e lento e non c'è bisogno di fare molti movimenti di camera, fare molte prove e seguire un ritmo della musica, ma in effetti non pensavo fosse così complicato realizzare un video di questo argomento quanto invece lo è stato, e c'è stato bisogno di più tempo del prevedibile per concretizzarlo; il risultato però mi sembra buono.

Il formato è quello di Youtube.