giovedì 10 maggio 2012

Idee per un viaggio virtuale tra scienza, tecnologia e filosofia.Ossimoro abbondantemente usato ed abusato.

Quali spazi restano aperti per una esplorazione non convenzionale? immaginare l'atomo e risolvere il paradosso di Ulisse e della sua tartaruga? Avventurarsi alla ricerca dell'idea perduta? Riscoprirla in un monastero benedettino? Inforcare gli occhiali e vedere l'Io? Salire in osservazione e scoprire l'invasione o codificare il deformarsi della trama spaio-temporale?